Indietro

L’ORA DI NASCITA E IL CARATTERE

Molti scienziati hanno negli ultimi anni studiato e verificato che l’ora in cui si nasce influenza il carattere delle persone, giusto oggi c’era un articolo in merito su libero e mi sono risovvenuta di un articolo scritto tantissimi anni fa da Antonino Anzaldi per Astra, che parlava proprio di questo aspetto, ovviamente però in chiave astrologica.

Ve ne riassumo i concetti principali, insieme ad alcune mie osservazioni scaturite dall’analisi di centinaia di temi durante i miei consulti.

Anzaldi non dice per quale via sia giunto a certe conclusioni, ma ammetto che le ho viste funzionare sui bimbi piccoli, il cui tema natale non ha ancora avuto modo di esprimersi, rivelando una natura, un carattere di sottofondo.

0-1: orario che conferisce forza, determinazione ma anche arroganza, nel rispetto dei valori ariete primo segno. Energia inarrestabile di fronte agli ostacoli, ma anche presenza di una coloritura saturnina di sottofondo che rende l’individuo meno tronfio. Si presagiscono successi.

1-2: Ora di giove, rende simpatici, corpulenti, allegri, ottimisti nati che il cielo aiuta volentieri con abbondanza e successo.

2-3: miscuglio di energie marte-mercurio, che fa persone irrequiete e mobili. Il classico soggetto che brucia le tappe, ma si stanca dopo poco, non adatto alla resistenza ma allo scatto iniziale, all’impeto

3-4: ora venusiana e cancerina, che fa le persone molto attaccate ai valori tradizionali. Risulta accudente anche verso il mondo esterno, a volte un po’ pigro

4-5: ora mercuriana e leonina, fa i soggetti che cercano l’applauso, ma allo stesso tempo sembrano distaccati dal successo, come se l’analizzassero cerebralmente. Piccole note di cinismo .

5-6: ora verginiana, quindi crea persone sagge, meticolose, intellettualistiche; forte il senso del dovere e del sacrificio, tendenza al sarcasmo

6-7: ora lunare e bilancina, che fa persone selettive, che valutano forse in modo eccessivo, e sognano un’armonia che probabilmente è irrealizzabile. Si rialza facilmente dalle cadute.

7-8: ora scorpionica e mercuriale, contraddistingue soggetti assai puntuti, famosi per le loro battute al vetriolo che lasciano il segno; uccidono con la lingua e non con la spada, insomma.

8-9: ora di venere e del sagittario, fa i casanova e le seduttrici, persone seducenti, affascinanti, pronte ai cambiamenti amorosi; viaggiatori ed esploratori

9-10: ora capricorno e marziana, fa i condottieri, i leader, che sanno mantenere fede ai loro scopi in maniera pervicace, pensando solo a quello, con la tenacia del capricorno e la grinta militaresca.

10-11: ora di giove e dell’acquario, fa le persone che sanno conciliare un sano attaccamento alla tradizione con un desiderio di innovazione sociale e progressismo.

11-12: ora di saturno e dei pesci, crea soggetti assai affettuosi e dolci, ma che sembrano passivi, poiché saturno agisce da blocco nei momenti di stress.

12-13: ora lunare , fa le persone che vivono e lavorano meglio di notte, e come i cancerini sono sognatori, a volte pigri fisicamente ma mai mentalmente. Doti medianiche.

13-14: ora mercuriale, crea persone in continuo movimento e grande cultura, intelligenti, ma vittima di un nervosismo perenne, a volte anche insonnia.

14-15: ora di venere, abbiamo qui i personaggi mondani, sociali, amanti della grazia e della bellezza soprattutto nei rapporti umani, ma con un discreto sottofondo di attenzione ai propri interessi

15-16: ora di marte, ecco le teste calde, le persone irruente, i rivoluzionari e gli agitatori, però con un forte attaccamento alla famiglia e alla patria.

16-17: ora di giove, dona la vita a soggetti che vedono sempre il bicchiere mezzo pieno, a cui spesso effettivamente cade la manna dal cielo. Gli piacciono i complimenti fino all’adulazione ma nei rapporti ama la legalità e l’onorabilità

17-18: ora di saturno, fa i grandi costruttori, quelli che quasi dal nulla erigono delle strutture destinate a durare, come i capitani di industria, il grande politico, l’uomo comunque realizzato che eccelle nella sua professione. Vena di melancolia.

18-19: ora di bilancia e saturno, ora della legge, della valutazione, dei rapporti sociali costruttivi ai fini sociali e di sviluppo del benessere globale.

19-20: ora di giove ma negli aspetti più goderecci, sesso, cibo, avventure da vivere, terre da esplorare, ma anche pettegolo irriducibile.

20-21: è don chisciotte, il personaggio che si imbarca in avventure tanto grandiose quanto effimere, con lo slancio dell’ora di marte. Privi di paura, lottano a testa bassa per il loro scopo senza realizzare se lo scopo merita

21-22: ora di venere in afflizione, quindi una forma di timidezza sessuale e sentimentale accompagna questi soggetti per tutta la vita. Non faranno mai il passo più lungo della gamba, in nessun ambito.

22-23: ora di mercurio e dell’acquario, che crea i tipi geniali, innovatori, dalle soluzioni brillanti e pazzesche che solo loro riescono a vedere

23-24: ora del sole notturno, che dona doti di misticismo, e interesse per l’occulto. Spesso hanno intuizioni simili a delle vere illuminazioni

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *